Castione Andevenno: spaccio nel parcheggio del supermercato, arrestato 28enne

Il pregiudicato è stato colto in flagrante mentre cedeva una dose ad una nota assuntrice di stupefacenti

Il parcheggio dove è stato arrestato lo spacciatore

Lungo gli ultimi giorni del 2019, in pieno pomeriggio, nel parcheggio posteriore di un centro commerciale di Castione Andevenno, i carabinieri hanno tratto in arresto per spaccio un ragazzo di 28 anni.

Tra le famiglie impegnate nelle spese per regali e cenone, i carabinieri hanno notato l’arrivo dell’auto di un pregiudicato del luogo, nullafacente, già arrestato in passato dagli stessi militari per droga.

L’uomo, alla guida della sua auto, si è avvicinato ad una nota assuntrice di stupefacenti, abbassando il finestrino e porgendo qualcosa alla donna, ricevendo in cambio qualcosa d'altro.

I carabinieri sono immediatamente intervenuti, fermando i due. La donna è stata trovata in possesso di quanto appena acquistato, una dose di circa 1 grammo di eroina, mentre l’uomo aveva con sé un grammo di eroina ed uno di cocaina, oltre che il necessario per il taglio ed il confezionamento delle dosi insieme ad un bilancino di precisione utilizzato per pesare la droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presso l’abitazione dell’uomo i carabinieri hanno rinvenuto un ulteriore grammo di hashish. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Volto più bello d'Italia, ritorno a Chiavenna con fascia per Luca Barbusca

  • Anche Matteo Renzi sceglie la Valtellina per un weekend di vacanza

  • Morelli di Sondalo, commissario della Lega Turba: «Ospedale 'riaperto' e funzionante»

  • Aprica, esce in cerca di funghi e non torna a casa: portata in salvo dopo ore di angoscia

  • Ospedale Morelli di Sondalo, anche una sbarra fa discutere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento