menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Proficua la collaborazione tra polizia e carabinieri: in posa davanti ad uno dei locali derubati

Proficua la collaborazione tra polizia e carabinieri: in posa davanti ad uno dei locali derubati

Ruba ripetutamente nei bar di Sondrio: 32enne arrestato da polizia e carabinieri

Azione congiunta della forze dell'ordine nel capoluogo dopo le numerose spaccate nei locali

Nella giornata di gioved' 1 ottobre, la squadra mobile della polizia di stato ed il nucleo operativo radiomobile dei carabinieri hanno proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Sondrio dott. Antonio De Rosa il giorno 30 settembre 2020, su conforme richiesta del Pm dott.ssa Marialina Contaldo, nei confronti del trentaduenne S.E., pluripregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio nonché in materia di sostanze stupefacenti, nato a Policoro (Matera) e residente nel mandamento di Tirano ma, di fatto, senza fissa dimora.

Grazie all’attività investigativa condotta dalla squadra mobile della questura di Sondrio sono stati raccolti elementi di reato consistenti ed inconfutabili sulle responsabilità penali a carico del prevenuto, confluiti in una richiesta di custodia cautelare nei confronti del soggetto, il quale, nelle due ultime settimane, aveva messo a segno una serie di furti pluriaggravati in danno di diversi esercizi pubblici nelle giornate del 20, 21 e 26 settembre nella città di Sondrio, che avevano avuto anche una considerevole rilevanza mediatica nei giorni scorsi. Al termine dell’operazione, l’uomo è stato condotto alla locale casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento