Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

L'uomo era alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e aveva un coltello a serramanico

Lungo la notte di giovedì 12 settembre 2019  i Carabinieri di Ponte in Valtellina hanno arrestato un agricoltore sondriese 35enne dopo che, alla guida di una moto, era fuggito all’ alt impartito al posto di controllo.

I militari, tramite alcuni accertamenti, erano riusciti a rintracciare il fuggitivo riuscendolo a fermare proprio di  fronte casa sua, quando credeva di averla fatta ormai franca.

L’uomo è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e per il porto di un coltello a serramanico. Avendo accumulato negli anni addietro una serie di reati, l'agricoltore è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livigno: nasconde 84 litri di superalcolici nel camper ma viene fermato alla dogana in Valposchiavo

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Quanto costa la droga in Valtellina?

  • Morbegno in cantina: vigile sale su auto in corsa per fermare un ubriaco entrato nella "zona rossa"

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Ruinon, buone notizie per la Valfurva: lunedì iniziano i lavori per il ripristino della strada provinciale

Torna su
SondrioToday è in caricamento