menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprica, 31 grammi di cocaina in auto: arrestato

Sul mercato avrebbe reso 6000 euro

Nel tardo pomeriggio del 28 marzo 2017, militari della Stazione Carabinieri di Aprica, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, fermavano un Volkswagen Golf con a bordo un cittadino egiziano, successivamente  identificato per E. M. M. A. H., 30enne residente ad Aprica. Nel corso del controllo, lo straniero ha mostrato un atteggiamento immotivatamente nervoso in relazione ad un semplice controllo alla circolazione stradale. Insospettiti, i militari operanti hanno quindi proceduto alla sua perquisizione personale e del veicolo, rinvenendovi all’interno 31 gr. di cocaina pura, che immessa successivamente sul mercato avrebbe potuto rendere circa 6.000 euro. Pertanto, l’egiziano veniva dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito,associato alla Casa Circondariale di Sondrio, a disposizione dell’ A.G..  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento