Anziano si ustiona in baita, è grave

L'incidente domestico ad Alfaedo, in località Al Prato, nel territorio comunale di Forcola

Un uomo di 75 anni, T.G. le sue iniziali, si è gravemente ustionato in seguito ad un incidente domestico. Il grave incoveniente, di cui non si conosce ancora la reale dinamica, è avvenuto attorno alle 8,20 di lunedì 24 agosto 2020 ad Alfaedo, in località Al Prato, nel territorio comunale di Forcola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano ha riportato ustioni di secondo grado al volto, al torace, all'addome e agli arti superiori. Le sue condizioni sono apparse subito gravi tanto che i sanitari, giunti sul luogo dell'incidente in elicottero, hanno prima stabilizzato il malcapitato e poi lo hanno trasportato presso il presidio ospedaliero dove si trova ricoverato in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Maxi truffa da 100mila euro, nei guai azienda agricola del Sondriese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento