rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Spriana

Il prefetto in visita a Spriana

Salvatore Pasquariello ha incontrato l'Amministrazione comunale e visitato il paesino malenco

Lo scorso 19 ottobre il prefetto di Sondrio, Salvatore Pasquariello, si è recato presso il Comune di Spriana per fare visita al piccolo centro della Valmalenco e per incontrare il sindaco, gli assessori e i consiglieri comunali. Accompagnato dal primo cittadino, Ivo Del Maffeo, dal vicesindaco, Ivana Varisto, e dall’assessore, Antonella Scilironi, Pasquariello ha anche visitato la frazione di Scilironi, la Chiesa di San Gottardo oltre che gli uffici comunali.

Il prefetto è stato poi invitato a presenziare ai lavori di apertura della riunione del Consiglio comunale, dove ha potuto conoscere personalmente tutti i consiglieri, di maggioranza e di minoranza. Dopo il ringraziamento da parte del sindaco a nome di tutta la comunità, il prefetto ha voluto sottolineare l’importante ruolo che hanno le istituzioni statali e locali nella società e la necessità che tutti i consiglieri comunali operino avendo sempre a cuore il buon funzionamento della macchina comunale e il bene della collettività che sono chiamati a rappresentare.

“Gli amministratori locali sono il presidio più prossimo ai bisogni delle persone, delle famiglie, delle attività imprenditoriali e commerciali. Essi hanno la responsabilità di essere intelligenti artefici del futuro delle loro comunità. Stiamo fronteggiando una grave epidemia, ma abbiamo davanti a noi una sfida storica” ha detto Pasquariello citando il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

SindacoPrefetto-2

Soldi per la frana di Spriana

Il prefetto ha poi voluto sottolineare l'importanza dei soldi (25 milioni di euro) destinati dal Governo per il completamento del bypass dalla frana di Spriana, "risultato raggiunto anche grazie allla collaborazione dei sindaci di Sondrio, Spriana e Torre di Santa Maria".

La visita al Comune di Spriana si inserisce nell’originario intento manifestato dal prefetto al suo arrivo in provincia di Sondrio: conoscere cioè il più possibile il territorio. Intento che Pasquariello aveva iniziato ad attuare visitando le sedi delle Comunità montane e incontrandovi tutti i sindaci, ma l’iniziativa si era improvvisamente interrotta a causa del diffondersi della pandemia da covid-19.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto in visita a Spriana

SondrioToday è in caricamento