Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bellezza di Sondrio deserta per il coronavirus, il video dall'alto per incoraggiare i sondriesi

Immagini spettacolari realizzate dal pilota ed istruttore di droni Luca Triangeli della Aces-Air

 

La bellezza nuda di Sondrio. Un volo sulla cittadina deserta, libera dai suoi sondriesi, chiusi in casa per limitare i contagi da coronavirus. Immagini spettacolari realizzate da Luca Triangeli, socio della Aces-Air Srl di Sondrio e pilota, istruttore ed esaminatore Apr (Droni), per incoraggiare Sondrio ed i suoi abitanti messi duramente alla prova in questi giorni.

Una "fotografia" inedita di una Sondrio solitaria senza i suoi cittadini, responsabilmente rimasti nelle abitazioni per superare l'emergenza covid-19, che vuole essere un regalo ed un incoraggiamento nel proseguire nella "battaglia" condivisa di rispettare le disposizioni.

L'idea

«L'idea è nata frettolosamente. Vista l'emergenza ho pensato di dare un contributo alla città di Sondrio e incentivare la popolazione nel continuare a svolgere tutti assieme quello che il Governo ci ha chiesto per arginare questo ormai pericoloso virus» ha spiegato Triangeli.

In coordinamento aeronautico con Aviovaltellina, verificato lo sgombro dello spazio aereo di elisoccorso e aviazione leggera in genere, in una finestra temporale coordinata, Triangeli ha eseguito il volo domenica 15 marzo scorso.

«Utilizzando i nostri droni, con una visuale dall'alto completa, abbiamo pensato che potesse servire per far sentire unita la città in questo importante e difficile compito» ha spiegato l'abile pilota.Un'operazione riuscita sembrerebbe visto l'ampio apprezzamento ottenuto sui social network.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SondrioToday è in caricamento