Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Chiavenna

Valchiavenna, due interventi per il Soccorso Alpino

Brutta caduta per un uomo ad Uschione e un serio trauma cranico per una ragazza in Val Codera

Due interventi nella giornata di ieri, sabato 31 luglio, per la VII Delegazione Valtellina-Valchiavenna del Soccorso alpino. Il primo allertamento è arrivato alle 13:30 per una ragazza che a Bresciadega a circa 1200 metri in Val Codera, nel comune di Novate Mezzola, aveva riportato un serio trauma cranico. Sul posto, data l'impossibilità di raggiungere il luogo con l'ambulanza, è intervenuto l'elicottero di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), mentre  i tecnici della Stazione di Chiavenna e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza erano pronti per intervenire a supporto delle operazioni.

Pochi minuti dopo la conclusione del primo intervento altra chiamata, intorno alle 14:30, per un uomo di 72 anni che, complice il terreno reso scivoloso dalle abbondanti precipitazioni di questi giorni, era caduto per alcuni metri dalla mulattiera sotto l'abitato di Uschione, nel territorio comunale di Chiavenna; presentava diversi traumi. L’infortunato è stato raggiunto dai tecnici del Cnsas, dai militari del Sagf e dai Vigili del fuoco; è stato imbarellato e trasportato fino all'ambulanza. L’intervento si è concluso alle 16:30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valchiavenna, due interventi per il Soccorso Alpino

SondrioToday è in caricamento