rotate-mobile
la decisione / Bormio

Troppo caldo in quota, chiuso lo sci estivo sul ghiacciaio dello Stelvio

Le eccessive temperature non permettono di mantenere la neve in quota: scelta obbligata

Il caldo sahariano di queste settimane fa una vittima eccellente in provincia di Sondrio: il ghiacciaio dello Stelvio, da sempre meta internazionale per lo sci estivo.  "Oggi purtroppo, dopo un periodo con temperature altissime, ci siamo arresi e dobbiamo comunicare nostro malgrado la sospensione temporanea dello sci al ghiacciaio dello Stelvio" ha dichiarato Umberto Capitani, responsabile della società SIFAS.

Negli ultimi giorni lo zero termino ha superato il livello dei 4400 metri di quota. Troppo in alto per preservare il ghiacciaio del Livrio, che si estende dai 2.758 metri di altitudine del Passo dello Stelvio fino ai 3.450 metri del Monte Cristallo.

Inevitabile la decisione di chiudere. Dopo un periodo di temperature altissime, seguito ad un inverno e una primavera con pochissime precipitazioni, la scelta è stata obbligata. Resteranno al momento in funzione solamente le funivie per pedoni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo caldo in quota, chiuso lo sci estivo sul ghiacciaio dello Stelvio

SondrioToday è in caricamento