rotate-mobile
Attualità

Riapre la ferrovia dopo la frana di Fiumelatte ma iniziano i lavori estivi

Domenica 11 giugno i treni torneranno a circolare tra Lierna e Varenna. Nello stesso giorno l'avvio dei lavori di manutenzione della linea ferroviaria tra Tirano e Colico

La tratta ferroviaria Colico-Lecco riaprirà nei prossimi giorni. La circolazione ferroviaria nel tratto fra Lierna e Varenna, interrotta lo scorso 19 maggio a seguito della frana che ha squarciato il tetto della galleria Fiumelatte sulla SP72, riprenderà normalmente domenica 11 giugno. La comunicazione di Rfi toglie ogni dubbio: "Da domenica 11 giugno torneranno a circolare i treni tra le stazioni di Lierna e Varenna sulla linea Sondrio-Tirano-Milano - si legge in una nota ufficiale - Il traffico su quel tratto di linea era stato sospeso lo scorso 19 maggio a causa di una frana che aveva provocato danni all'infrastruttura ferroviaria".

Rfi aggiunge dettagli sull'intervento effettuato a seguito dell'evento franoso. "In particolare sono stati eseguiti lavori di messa in sicurezza del versante e di consolidamento strutturale di una galleria - prosegue il comunicato - Per ripristinare la piena funzionalità della linea sono stati impiegati oltre 50 tecnici, tra personale Rfi e ditte appaltatrici, che hanno lavorato per riattivare la regolare circolazione nel più breve tempo possibile".

La strada resta chiusa

Domenica 11 giugno dunque riapre la ferrovia e sarà possibile viaggiare fra Lecco e Tirano, ma non sarà un ritorno alla normalità. Proprio domenica 11 giugno prenderanno avvio i lavori di ammodernamento della linea fissati, come accaduto nel 2022, lungo tutto il periodo estivo. Il tratto coinvolto inizialmente sarà quello tra Sondrio e Tirano: con l'interruzione della linea dal 11 giugno a domenica 10 settembre 2023. Il tratto Colico-Sondrio sarà invece interrotto da domenica 6 agosto 2023 a domenica 27 agosto 2023. Esattamente come l'anno scorso, durante il periodo di lavorazione, le corse ferroviarie saranno sostituite da autobus. L'anno prossimo, dal 9 giugno al 8 settembre 2024, vi sarà nuovamente l'interruzione della linea ferroviaria per gli ultimi lavori di manutenzione.

La strada resta chiusa

Attenzione, infine. Se la linea dei treni tra Lierna a Varenna verrà ripristinata l'11 giugno non sarà così per la strada lungo il lago. Per la Provinciale 72 sarà necessario attendere la conclusione dei lavori, ben più impegnativi essendo stata fortemente intaccata la volta della galleria Fiumelatte, ceduta sotto il peso del materiale staccatosi dalla montagna. Come annunciato mercoledì da Mattia Micheli, consigliere lecchese provinciale delegato alla viabilità, la riapertura avverrà entro il 30 giugno, con ogni probabilità con qualche giorno di anticipo. "Stiamo facendo il massimo per accorciare i tempi" ha spiegato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la ferrovia dopo la frana di Fiumelatte ma iniziano i lavori estivi

SondrioToday è in caricamento