C'è un temporale in arrivo

Prevista in serata una forte perturbazione in Valtellina e Valchiavenna

Una profonda circolazione depressionaria, con fulcro a ovest della Francia, a partire dal tardo pomeriggio di oggi, martedì 11 giugno 2019, scatenerà forti temporali anche in provincia di Sondrio.

Come segnalato dal Centro Metereologico Lombardo, dopo aver "toccato" la bassa pianura padana, la perturbazione che, secondo gli studiosi sarà significativa, si sposterà via via più a nord fino a raggiungere, tra il tardo pomeriggio e la sera, la Valtellina e la Valchiavenna.

La persistente copertura nuvolosa che in questi giorni persiste sulla provincia di Sondrio, sta determinando temperature massime diurne significativamente più basse rispetto al resto della regione. Dopo i rovesci, in attesa di un miglioramento significativo previsto per la giornata di giovedì, le temperature potrebbero scendere ancora.

Intanto i sistemi locali di Protezione civile hanno predisposto azioni di monitoraggio e contrasto utili alla salvaguardia dell'incolumità delle popolazioni e la vulnerabilità dei territori.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Tirano, travolto e ucciso nella notte

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Camion investe 87enne all'alba, tragedia a Tirano

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

Torna su
SondrioToday è in caricamento