Viabilità, dalla Regione 23 milioni di euro per la tangenziale di Tirano

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Claudia Maria Terzi: «Risorse recuperate dai risparmi sulla gara della Variante di Morbegno e che destiniamo a un’altra opera fondamentale per la Valtellina»

È stato approvato dal Consiglio regionale un emendamento all’assestamento di bilancio, presentato dalla Lega, per destinare 22,7 milioni di euro alla realizzazione della Variante di Tirano. 

«Si tratta – ha spiegato l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi - di risorse recuperate dai risparmi sulla gara della Variante di Morbegno e che destiniamo a un’altra opera fondamentale per la Valtellina come la Variante di Tirano. Quest’ultimo intervento fa parte del piano per implementare l’infrastrutturazione della Provincia di Sondrio con l’obiettivo di rendere la viabilità più fluida e sicura: un passo dopo l’altro, stiamo determinando miglioramenti concreti per il territorio».  

Regione partecipa per 22,7 milioni di euro al cofinanziamento dell’opera di Anas, che ha un costo complessivo di 145 milioni.

«Si tratta - ha aggiunto l’assessore regionale agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori - di un’opera fondamentale per il territorio che andrà a risolvere uno dei punti nevralgici sulla viabilità in Valtellina. L’iter amministrativo procede spedito secondo quanto definito. Regione Lombardia, mantenendo gli impegni assunti, continuerà a seguire tutte le fasi del cronoprogramma e farà in modo che ne siano rispettati i tempi».

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

Torna su
SondrioToday è in caricamento