rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Attualità Montagna in Valtellina

Tangenziale Trippi, iniziati i lavori propedeutici alla realizzazione del cavalcavia

Operai all'opera per effettuare i carotaggi nel terreno necessari per l'analisi geotecnica

In attesa della progettazione definitiva si lavora al Trippi. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori propedeutici alla realizzazione del discusso nuovo cavalcavia all'estremità est della tangenziale di Sondrio, nel territorio comunale di Montagna in Valtellina. È dalla giornata di lunedì 5 dicembre che alcuni operai specializzati stanno effettuando carotaggi nel terreno per permettere un'analisi geotecnica approfondita. Lavori preliminari fondamentali e necessari per la costruzione di qualsiasi opera.

Tre i sondaggi previsti, tutti fino alla profondità di 35 metri. Il primo, già effettuato, è stato compiuto all'interno del piazzale limitrofo al passaggio a livello, di proprietà della concessionaria auto Ambrosini. A seguire, nei prossimi giorni, si provvederà a valutare la qualità del terreno nei pressi del torrente Davaglione e più in là, vicino alla carrozzeria Giugni. I dati raccolti permetteranno ai progettisti di completare il loro lavoro.

Ancora dubbi da chiarire

Permangono intanto i dubbi espressi pubblicamente da numerosi attori del territorio, sia per quanto riguarda il collegamento sopracitato, pensato per eliminare l'intersezione tra tangenziale e linea ferroviaria, sia per la rotonda ipotizzata 500 metri più ad ovest, all'altezza dello svincolo per l'area artigianale di Sondrio di via Europa.

La speranza di residente ed operatori economici della zona, a proposito del cavalcavia, è che Anas recepisca i consigli espressi, allungando di qualche metro il tracciato in direzione Tirano. Ciò permetterebbe di non togliere "spazio vitale" ad abitazioni e attività commerciali.

Dall'altro lato le ultime dichiarazioni dell'assessore regionale Massimo Sertori, "ho chiesto ad Anas un approfondimento tecnico per verificare la possibilità di una soluzione alternativa", hanno fatto tirare, almeno per il momento, un sospiro di sollievo ai tanti perplessi sulla realizzazione di uno svincolo rotatorio nel mezzo di una tangenziale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale Trippi, iniziati i lavori propedeutici alla realizzazione del cavalcavia

SondrioToday è in caricamento