Sondrio, sfilano gli atleti delle Olimpiadi invernali dei Sordi: importanti modifiche al traffico cittadino

La cerimonia di apertura è in programma nel capoluogo valtellinese giovedì 12 dicembre 2019

La cerimonia di apertura delle ultime Olimpiadi dei sordi svoltesi in Russia nel 2015

Nel pomeriggio di giovedì 12 dicembre 2019 avrà luogo, presso la piazza Garibaldi di Sondrio, la cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali dei sordi "Deaflympics 2019".

Gli atleti affluiranno, a bordo di pullman riservati che li accompagneranno nel capoluogo, direttamente nel centro cittadino, ove verranno accolti dalle rispettive delegazioni per poi sfilare in direzione della Piazza Garibaldi ove si svolgerà la cerimonia ufficiale.

Le misure della Polizia Locale

Al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti, la Polizia Locale, ha predisposto delle norme temporanee di carattere viabilistico che permettano di assicurare indispensabili standard di sicurezza ed incolumità delle persone.

L'invito del sindaco Scaramellini alla cerimonia di apertura

A partire dalle ore 14 e fino alla conclusione della manifestazione, il controviale est di piazza Bertacchi, insieme a via XXV Aprile, piazza Campello e l'intera via Piazzi (da piazza Campello a largo Sertoli) rimarranno interdette alla circolazione e alla sosta, dovendo fungere da ricovero temporaneo dei pullman degli atleti.

Anche via Colombaro e via del Gesù rimarranno interdette alla circolazione mentre sarà consentita l'uscita dal centro cittadino attraverso via Zara.

Infine, anche la porzione di lungo Mallero Cadorna, nel tratto tra ponte Matteotti e via Trento, rimarrà chiusa al traffico per garantire il parcheggio esclusivo dei mezzi dell'organizzazione presso gli stalli di largo Folla.

Massima attenzione

«Le misure predette saranno portate al'attenzione dei cittadini mediante l'utilizza di segnaletiche verticali e di dispositivi di dissuasione all'accesso (transenne). Invitiamo gli automobilisti a prestare puntuale attenzione alle prescrizioni diramate, in modo da contribuire ad assicurare la buona riuscita dell'evento e a garantirne la sicurezza» hanno commentato i rappresentati della Polizia Locale di Sondrio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

  • Coronavirus, la settimana nera della scuola valtellinese: 18 classi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento