rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Attualità Dubino

Treni, finita la riqualificazione della stazione di Dubino

Lavori completati. Secondo RFI miglioreranno i collegamenti da e per la Valchiavenna

È stata attivata domenica 11 dicembre una nuova configurazione della stazione ferroviaria di Dubino, sulla linea ferroviaria Colico-Chiavenna. Una novità che, secondo le previsioni di RFI - Rete Ferroviaria Italiana, permetterà di migliorare i collegamenti da e per la Valchiavenna. "Sarà infatti possibile garantire sulla linea un treno ogni ora e migliorare il nodo di interscambio di Colico rispetto ai collegamenti veloci da e per Milano, anch’essi previsti ogni ora", fanno sapere dalla società del Gruppo FS Italiane.

La stazione è stata realizzata con un investimento economico di 11,5 milioni di euro, di cui  4,3 milioni cofinanziati da Regione Lombardia a seguito della sottoscrizione di un’apposita convenzione. Adeguata agli standard europei previsti per i servizi ferroviari metropolitani, la nuova stazione di Dubino rispetta tutte le norme per l’accessibilità: due marciapiedi lunghi 180 metri e alti 55 cm - per facilitare l’entrata e l’uscita dai treni. Il collegamento tra i marciapiedi è garantito da un sottopasso, la pavimentazione dei marciapiedi è dotata di percorsi pedotattili per ciechi e ipovedenti ed è presente un sistema di informazioni ai viaggiatori con monitor e annunci sonori.

"Tutti gli interventi, unitamente a quelli che verranno messi in campo in vista delle Olimpiadi invernali 2026, permetteranno un miglioramento complessivo dell’accessibilità ferroviaria alla Valtellina e alla Valchiavenna da Milano e dal resto della Lombardia", concludono da RFI.

CS_1212Dubino2 stazione-2

CS_1212_Dubino1 stazione-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, finita la riqualificazione della stazione di Dubino

SondrioToday è in caricamento