rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Incendio Secam, sospesa la raccolta di rifiuti ingombranti in provincia

La comunicazione ai sindaci di Valtellina e Valchiavenna

La raccolta di rifiuti ingombranti in provincia di Sondrio è temporaneamente sospesa dopo l'incendio scoppiato nell'impianto di conferimento a Secam. A comunicarlo è la stessa multiutility con una lettera inviata ai sindaci di Valtellina e Valchiavenna.

"In relazione alla chiusura, causa incendio, del settore rifiuti ingombranti presso il nostro impianto di Cedrasco si comunica che il servizio di conferimento dei rifiuti urbani ingombranti presso l'impianto stesso, le piattaforme mandamentali (Sondalo, Lovero, Rogolo e Prata Camportaccio) e i centri di raccolta rifiuti comunali gestiti da Secam (Livigno, Bormio, Talamona, Morbegno, Delebio) e gestiti direttamente dai Comuni è sospeso", hanno scritto i rappresentanti di Secam.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Secam, sospesa la raccolta di rifiuti ingombranti in provincia

SondrioToday è in caricamento