rotate-mobile
Problema da risolvere

"Ogni mattina in coda sulla Panoramica e in ritardo: si faccia qualcosa"

L'esasperazione di una mamma che ogni giorno da Poggiridenti deve portare a scuola i suoi figli a Sondrio è la stessa di molti altri automobilisti

I lavori di riqualificazione della Via dei Palazzi restituiranno sicuramente una Sondrio più bella e strade migliori nel capoluogo: gli interventi, iniziati nello scorso autunno, però, al momento stanno solamente facendo perdere la pazienza a molti automobilisti.

E' stato così sin da subito e la situazione non è migliorata: "Siamo in difficoltà - ha raccontato Barbara, una mamma di Poggiridenti che ogni mattina porta i suoi figli a scuola -: non entro nel merito della tempistica dei lavori, ma ogni mattina siamo in coda, specialmente nei giorni in cui a Sondrio c'è il mercato, e arriviamo in ritardo. Credo che per ovviare al problema si potrebbe mettere un vigile urbano a regolare il traffico al posto del semaforo che dura piuttosto a lungo e fa formare le code".

Tra l'altro, proprio per aggirare il problema, Barbara ha anche provato, in questi mesi, delle soluzioni alternative che, però, non si sono rivelate efficaci: "Percorrere la strada Statale non conviene - ha evidenziato la donna che vive a Poggiridenti con la sua famiglia, perchè comunque è intasata a sua volta e per imboccarla dovrei allungare il mio tragitto. Discorso simile per la strada dell'Inferno che è piena di curve e che poi costringe a dare molte precedenze e quindi le tempistiche non si ridurrebbero di certo".

Va sottolineato che i problemi sono incrementati dal fatto che all'incrocio con la parte privata dei giardini Sassi, l'Arpa ha obbligato l'amministrazione comunale a creare un deposito inerti collegato al cantiere della Via dei Palazzi. Proprio l'amministrazione comunale aveva chiesto ad Arpa di spostare in deposito nella zona del cimitero, ma questo spostamento non è stato accordato. In ogni caso non mancano, ogni mattina, parecchi "furbetti" che, nonostante il divieto, all'incrocio dopo aver percorso la panoramica, svoltano comunque a destra e raggiungono la zona della Garberia e del centro di Sondrio bypassando il semaforo dell'incrocio dove si trova la caserma dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ogni mattina in coda sulla Panoramica e in ritardo: si faccia qualcosa"

SondrioToday è in caricamento