rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
La riqualificazione

Case Aler a Sondrio: grazie al Pnrr milioni di euro per la loro ristrutturazione

Invitalia ha pubblicato due gare per conto di Aler Bergamo, Lecco e Sondrio. Una di questa procedura è relativa a tre immobili del capoluogo di provincia

Valgono oltre 35 milioni di euro le due gare pubblicate da Invitalia per conto dell’Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale delle Province di Bergamo, Lecco e Sondrio - Aler. Obiettivo delle procedure è accelerare la realizzazione di specifici interventi di riqualificazione e ristrutturazione sul patrimonio di edilizia residenziale in Lombardia.

Una delle due procedure, del valore di oltre 30 milioni di euro, è invece suddivisa in 7 lotti e prevede l’affidamento congiunto della progettazione esecutiva e dell’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria di altrettanti immobili di cui tre a Sondrio:

  • Torre S.E. Via Maffei 53;
  • Torre N.E. Via Maffei 43;
  • Torre N.O. Via Maffei 80;

Per presentare le offerte c’è tempo fino al 31 gennaio 2023.

Gli interventi oggetto della procedura puntano a migliorare l’efficienza energetica, la resilienza e la sicurezza sismica degli edifici interessati e rientrano nell’ambito del Programma “Sicuro, verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica” del Piano Nazionale per gli investimenti Complementari al PNRR (Missione 2 - Rivoluzione verde e transizione ecologica; Componente 3 - “Efficienza energetica e riqualificazione degli edifici”).

Per tutti i dettagli è consultabile la piattaforma Invitalia Gare Telematiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case Aler a Sondrio: grazie al Pnrr milioni di euro per la loro ristrutturazione

SondrioToday è in caricamento