rotate-mobile
Nuova opportunità

Da oggi il medico di base e il pediatra si scelgono anche in farmacia

Un mese fa la giunta regionale aveva approvato una delibera in tal senso: ora la novità è realtà

L'annuncio di un mese fa, a seguito di una delibera approvata dalla giunta regionale lombarda, aveva anticipato questa novità che, da oggi, è diventata realtà: proprio da oggi, infatti, è possibile scegliere o cambiare il proprio medico di Medicina Generale o il pediatra di riferimento per i propri figli anche presso le farmacie  Una novità importante, un servizio che si somma, quindi, a quello garantito dagli sportelli di scelta e revoca dell’Asst così come al servizio on line accedendo al proprio fascicolo elettronico. Un’ulteriore alternativa, un’opportunità finalizzata ad agevolare sempre di più le esigenze del cittadino. 

Come fare

Rivolgersi alle farmacie è molto semplice: non è necessario prendere un appuntamento, basta avere con sé la propria Tessera Sanitaria e rivolgersi alla farmacia più vicina. Il farmacista, collegandosi alla piattaforma SISS, il Sistema Informativo Socio Sanitario di Regione Lombardia, indicherà i nominativi disponibili e, attenendosi alla scelta dell’utente, eseguirà in pochi minuti l’operazione, che avrà effetto immediato.

Entro breve tempo sarà prevista anche la possibilità, da parte delle farmacie, di rilasciare, ristampare o rigenerare i codici PIN e PUK della Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), che permettono di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione, o i codici PIN utili per accedere ai servizi regionali, tra i quali l’erogazione di assistenza integrativa e diabetica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da oggi il medico di base e il pediatra si scelgono anche in farmacia

SondrioToday è in caricamento