Rimangono bloccati sulla parete, due alpinisti soccorsi in Valmasino

Intervento complicato e tecnico per gli uomini del soccorso alpino

Un intervento assai complesso e tecnico degli uomini del Soccorso Alpino, risolto nel migliore dei modi per due alpinisti tedeschi riportati illesi a valle.

Verso le 22:30 di sabato un uomo e una donna stavano arrampicando sulla parete conosciuta come il Precipizio degli asteroidi, a 1600 metri di quota, all’imbocco della Val di Mello. Hanno sbagliato le doppie di calata e sono rimasti bloccati in parete. La richiesta di aiuto è arrivata verso le 22:30.

La Centrale ha attivato il Soccorso alpino e l’elicottero di Como, abilitato per il volo notturno. Il primo sopralluogo aereo li ha individuati. Valutata la situazione, il mezzo ha imbarcato in piazzola un tecnico Cnsas di elisoccorso, oltre a quello che è sempre presente a bordo del mezzo.

Le squadre della stazione di Valmasino erano pronte a partire, se necessario, per il recupero via terra. Un efficace coordinamento tra il pilota e i tecnici ha permesso di risolvere in breve tempo una situazione ardua: l’intervento è terminato poco prima dell’una di notte, con il recupero dei due alpinisti, illesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Incidente mortale in Val Grosina, cade nel dirupo con il trattore: morto 53enne

  • Coronavirus, l'allarme dei medici e infermieri: «Se arriva la seconda ondata, la Lombardia non è pronta»

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Maxi truffa da 100mila euro, nei guai azienda agricola del Sondriese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento