rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cambio di rotta / Teglio

Teglio, a San Giacomo non verranno chiusi i passaggi a livello del ponte e della stazione

Nel corso dell'assemblea indetta dal "comitato viabilità tellina", il sindaco Elio Moretti ha illustrato le modifiche ai progetti originari in vista delle Olimpiadi del 2026

La mobilitazione e le perplessità del comitato viabilità tellina relative agli interventi da realizzare in vista delle Olimpiadi invernali 2026 di Milano-Cortina sembrano aver avuto effetto. Nel corso dell'assemblea tenuta sabato e a cui oltre ai cittadini ha partecipato anche il sindaco Elio Moretti, proprio il primo cittadino della località tellina ha spiegato come il progetto originario, che prevedeva la chiusura di cinque passaggi a livello, è stato accantonato.

Le nuove indicazioni 

Nel corso dell'assemblea, Moretti, ha sottolineato come, insieme a Rfi, Regione e Provincia si stia mettendo a punto un nuovo progetto, in base al quale:

? I passaggi a livello del ponte e della stazione non verranno chiusi, il semaforo rimarrà

? Dovrebbero essere chiusi i passaggi a livello delle Bosche, Tornadù e Bresesti.

? Sulla sponda Orobica dopo i Crotti si realizzerà un ponte per l'accesso ai fondi agricoli con collegamento a Tresenda.

Tutti punti che convincono e sono stati accolti con favore dai cittadini e dai componenti del comitato.

Questioni aperte

Il comitato, comunque, attende che venga effettivamente presentato il nuovo progetto relativo alle opere viabilistiche, e dunque non abbasserà la guardia, anche perchè rimane aperta la questione relativa a Valgella dove la soluzione prospettata di un sottopasso viene considerata troppo "pesante" sotto il profilo dell'impatto ambientale.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teglio, a San Giacomo non verranno chiusi i passaggi a livello del ponte e della stazione

SondrioToday è in caricamento