menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova sala del Cinema Excelsior di Sondrio

La nuova sala del Cinema Excelsior di Sondrio

Il cinema di Sondrio si è rifatto il look, riapre l'Excelsior all'insegna del comfort

Terminati i lavori di ristrutturazione riparte la programmazione con una sala tutta nuova. Le foto

Una sala nuova, accogliente e moderna, capace di ospitare, all'insegna del comfort, gli amanti del cinema di qualità della provincia di Sondrio. Dopo tre mesi di lavori di ristrutturazione, si appresta a riaprire i battenti il Cinema Excelsior di Sondrio. Un intervento davvero significativo, non certo scontato visto il periodo storico in corso, costato oltre 160mila euro, che di fatto ha stravolto la sala di proiezione di proprietà della parrocchia Santi Gervasio e Protasio (aperta nel lontano 1955) e gestita dai volontari del CRAS dal 1978.

Nuove e decisamente più comode le poltrone (182 in totale ora, 8 in meno rispetto al passato), nuovo il rivestimento fonoassorbente alle pareti della sala, nuova la pavimentazione, nuovo lo schermo, più ampio e adeguato agli standard di proiezione contemporanei. Una visione confortevole, favorita dalla nuova inclinazione data al pavimento che permette anche alla ultime file di godere di un'ottima visuale.

Il Cinema Excelsior riapre venerdì 11 settembre 2020. L'appuntamento è per le ore 21 con la proiezione del film “La candidata ideale” della regista e sceneggiatrice saudita Haifaa-al-Mansour, presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia 2019. Prima della proiezione il parroco di Sondrio, don Christian Bricola, impartirà la sua benedizione al nuovo Cinema Excelsior.

Adotta una poltrona

Per permettere di sostenere tutte le spese previste dalla ristrutturazione, ad oggi mancano all'appello ancora 50mila euro, i gestori del Cinema Excelsior hanno deciso di lanciare l'iniziativa "Adotta una poltrona". Con il contributo di 150 euro si adotta simbolicamente una poltrona della sala e si ha diritto a entrare al cinema per un anno al prezzo di 4 euro anzichè i 7 euro del prezzo pieno (qui i dettagli). Una bella occasione per aiutare il cinema sondriese e per vedere i migliori film sul grande schermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Coronavirus

Coronavirus, la "stabilità" del contagio in provincia di Sondrio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento