menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Santa Caterina Valfurva, dopo la chiusura per maltempo riapre la strada provinciale 29

La polizia locale: «Fino al permanere dello stato di elevata criticità permane il divieto di transito in zona semafori ai pedoni, biciclette e mezzi agricoli come da segnaletica verticale presente»

Riaperta nella serata di lunedì 28 settembre 2020 la strada provinciale 29 "del Gavia" che conduce a Santa Caterina Valfurva. Il collegamento stradale era chiuso da venerdì 25 settembre quando, per il maltempo, la Provincia aveva deciso di chiudere permanente, nel tratto compreso tra il km 5+500 in località San Antonio ed il km 11+400, in località Santa Caterina, per evitare che la frana del Ruinon potesse cadere su qualche mezzo di passaggio. Ora la riapertura.

«La sala della protezione civile regionale ha appena comunicato il rientro in scenario C di elevata criticità per frana Ruinon. Pertanto la Provincia ha disposto la riapertura al traffico veicolare  della strada SP. 29 nel tratto da Sant'Antonio a Santa Caterina con le modalità previste di controllo radar doppler collegato ad impianto semaforico. Fino al permanere dello stato di elevata criticità permane il divieto di transito in zona semafori ai pedoni, biciclette e mezzi agricoli come da segnaletica verticale presente» ha avvisato la polizia locale di Valfurva nella serata di lunedì 28 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento