rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Attualità Livigno

Il peggio è passato a Livigno, riaperto il Foscagno

Dopo la copiosa bufera di Pasqua e Pasquetta il Piccolo Tibet non è più isolato

È di nuovo raggiungibile Livigno, passando dal Passo del Foscagno. Dopo la capiosa bufera che, nelle giornate di Pasqua e Pasquetta, aveva obbligato le autorità competnti a chiudere il collegamento con il Bormiese il bel tempo delle ultime ore ha permesso di riaprire al transito veicolare.

Dalle ore 8 di oggi, martedì 2 aprile, il passaggio non è più vietato: la transenna che a Valdidentro bloccava la circolazione è stata rimossa. La riapertura della strada è stata comunicata dal compartimento lombardo dell'Anas. Finisce così l'isolamento di Livigno. Nella serata di lunedì diversi turisti erano riusciti, seppur non senza problemi vista la nevicata in corso, a tornare alle loro abitazioni, sfruttando la "finestra" di passaggio consentita dalle ore 18 alle ore 19.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il peggio è passato a Livigno, riaperto il Foscagno

SondrioToday è in caricamento