menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La provinciale 29 "del Gavia"  riaperta (Foto del Comune di Valfurva)

La provinciale 29 "del Gavia" riaperta (Foto del Comune di Valfurva)

Riaperta la provincia 29, dopo 5 mesi Santa Caterina Valfurva torna alla normalità

Si pensa alla stagione invernale e alle Olimpiadi dei Sordi dopo l'emergenza della frana del Ruinon

Lungo la mattinato di lunedì 25 novembre 2019 è stata ufficialmente riaperta la la strada provinciale 29 "del Gavia" in Valfurva. Dopo 5 mesi di paure e difficoltà può considerarsi rientrato il periodo di grave emergenza che ha visto coinvolta la popolazione di Santa Caterina Valfurva per l'instabilità della oramai celebre frana del Ruinon.

Da tre settimane per i residenti e gli operatori economici di Santa Caterina il transito era consentito sulla "bretella" costruita ad hoc, parallelamente alla provinciale, dal Comune di Valfurva. Ora l'apertura della strada provinciale per tutti.

Si avvera così la promessa del presidente della Provincia di Sondrio, Elio Moretti, di riaprire la provinciale in tempo utile per la stagione invernale e le imminenti Olimpiadi dei Sordi, in programma in Valfurva dal 12 dicembre prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento