Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Imbrigliate le acque del torrente Frodolfo, la frana del Ruinon fa meno paura

Settimana prossima si concluderanno anche le opere analoghe con la regimentazione delle sorgenti a monti dello smottamento della Valfurva

 

Possono ritenersi conclusi i lavori di parziale regimentazione delle acque del torrente Frodolfo, a monte della frana del Ruinon, realizzati nell ultime settimane dal Comune di Valfurva, al fine scongiurare altri smottamenti.

Seppur con l'arrivo della stagione invernale l'intervento, probabilmente, non avrà utilità immediata ma resta il suo valore strategico, in previsione, sopratutto, della primavera prossima quando con il discioglimento della neve in Valfurva sarà impedito alle acque di infiltrarsi nel sottosuolo della frana del Ruinon.

Sono previste per settimana prossima, inoltre, la conclusione delle opere che permetteranno il convogliamento delle acque delle sorgenti ubicate a monte del Ruinon. Ulteriori buone notizie dopo la riapertura al traffico della strada provinciale 29 "del Gavia" grazie alla bretella realizzata dal Comune di Valfurva in concomitanza con il Ruinon.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SondrioToday è in caricamento