Assicurazione auto: in provincia di Sondrio i prezzi più bassi della Lombardia

Secondo l’osservatorio RC auto di Facile.it, a luglio 2019 in Valtellina e Valchiavenna è più conveniente stipulare polizze per i propri veicoli

Secondo l’osservatorio RC auto di Facile.it, a luglio 2019 la media delle offerte disponibili online per assicurare un veicolo in provincia di Sondrio era pari a 392,88 euro, vale a dire l’11,5% in meno rispetto alla media regionale (443,74 euro). Ma come cambiano le tariffe per gli automobilisti più virtuosi? A giudicare dalle offerte non tutti gli automobilisti in prima classe sono uguali e, a parità di profilo, nella regione i prezzi possono variare fino al 18% a seconda della città di residenza.

Secondo le rilevazioni di Facile.it, la città di Sondrio, con una migliore offerta pari a 184,76 euro, è la città lombarda dove assicurare un’auto in prima classe di merito costa di meno; a parità di profilo, la miglior tariffa per un automobilista sondriese in prima classe di merito è, ad esempio, il 15,2% più bassa rispetto a quella rilevata per gli automobilisti con pari profilo residenti a Varese (217,90 euro). 

Scorrendo la classifica regionale, dopo Varese si posizionano Monza e Milano (203,45 euro), Pavia (202,10 euro) e Como (200,47 euro). Seguono Brescia e Lodi (195,06 euro) e Lecco (190,47 euro), che batte per un soffio Mantova, Bergamo e Cremona, dove il premio RC auto più basso per chi è in prima classe di merito è  pari 190,01 euro; Sondrio (184,76 euro) è risultata essere la città più economica.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

Torna su
SondrioToday è in caricamento