rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
l'idea

Treni fino a Bormio sulla doppia linea: il sogno di Elio Moretti

Il presidente della Provincia nei giorni scorsi ha segnalato l'importanza dell'opera al governo

Il presidente della Provincia, Elio Moretti, sogna il raddoppio della linea ferroviaria esistente in Valtellina con il prolungamento dei binari fino a Bormio. A dichiararlo lo stesso sindaco di Teglio in occasione della riunione di aggiornamento del "Tavolo di Coordinamento nel settore del trasporto pubblico locale” coordinato dalla Prefettura.

Non è la prima volta che Moretti ne parla. Già in occasione del suo insediamento a palazzo Muzio aveva inserito l'opera nel suo programma elettorale. La novità sta nella segnalazione al Governo, attraverso l’Unione delle Province Italiane, della necessità di completare il raddoppio dei binari oltre che, strategicamente in previsione delle Olimpiadi invernali del 2026, di poter portare i treni in Alta Valle.

Interventi fondamentali per rendere la tratta ferroviaria valtellinese più veloce e "turistica". Anche il rappresentante di Trenord presente all'incontro, tenutosi in video conferenza, ha confermato i progetti illustrati dal presidente provinciale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni fino a Bormio sulla doppia linea: il sogno di Elio Moretti

SondrioToday è in caricamento