Il nuovo Prefetto di Sondrio Salvatore Rosario Pasquariello si è insediato

Arriva dalla Prefettura di Brescia e subentra a Paola Spena: «Sono felice ed emozionato per questo nuovo incarico»

Il nuovo Prefetto di Sondrio, Salvatore Rosario Pasquariello

La provincia di Sondrio ha un nuovo Prefetto. Lungo il pomeriggio di lunedì 25 novembre 2019 si è ufficialmente presentato alla stampa e alla popolazione Salvatore Rosario Pasquariello, nuovo Prefetto della provincia di Sondrio.

«Sono felice ed emozionato per questo nuovo incarico, mi auguro di esserne all’altezza» ha esordito con molta umiltà il neo Prefetto di Valtellina e Valchiavenna.

Le modalità di lavoro di Pasquariello saranno corali come ha voluto rimarcare durante la conferenza stampa: «Credo fortemente nel lavoro di squadra perché è importante confrontarsi sui problemi e trovare insieme una soluzione. Poi, come è giusto, essendo io al vertice di questo ufficio, la decisione finale sarà mia. È giusto che io mi assuma le responsabilità che mi competono».

L’eredità del Prefetto Paola Spena

«La dottoressa Spena (ora Prefetto di Avellino, ndr) è stata deliziosa. Il giorno seguente il Consiglio dei Ministri che ha definito la mia nomina a Sondrio, mi ha prontamente chiamato per augurarmi “buon lavoro”. Nei giorni scorsi ci siamo risentiti per più tempo: mi ha trasmesso informazioni utili per intraprendere al meglio il mio nuovo compito e conoscere il territorio».

Lunga esperienza

Il Prefetto Pasquariello, originario della Basilicata, ha una lunga esperienza all’interno del ministero dell’interno. Sono trent’anni che ricopre ruoli strategici e decisionali nelle prefetture italiane. Ha avuto modo di gestire emergenze importanti, su tutte quella rifiuti a Napoli nel 2008.

Gran parte della sua carriera si è sviluppata in un territorio montano affine con la Valtellina e la Valchiavenna, la provincia del Verbano-Cusio-Ossola dove, come ultimo incarico, è stato viceprefetto vicario, fino al 2011.

A Brescia dall’ottobre 2011, il neo Prefetto valtellinese ha ricoperto prima il ruolo di Viceprefetto reggente in sede vacante e poi Viceprefetto Vicario. Giunge ora in provincia di Sondrio per il suo primo incarico da Prefetto.

Prime azioni

Il Prefetto di Sondrio Pasquariello è già all’opera. Nella giornata di giovedì 28 novembre 2019 riunirà per la prima volta il “Comitato di ordine pubblico” in previsione delle imminenti Olimpiadi invernali dei sordi (Winter Deaflympics), in programma in provincia di Sondrio dal 12 al 21 dicembre prossimi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Incidente mortale in Val Grosina, cade nel dirupo con il trattore: morto 53enne

  • Coronavirus, l'allarme dei medici e infermieri: «Se arriva la seconda ondata, la Lombardia non è pronta»

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Maxi truffa da 100mila euro, nei guai azienda agricola del Sondriese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento