A Nicola Del Curto il premio "Ciavenàsch 2019"

All'apprezzato imprenditore e organizzatore di eventi sportivi il riconoscimento triennale di Prochiavenna e Amministrazione comunale. Un targa di ringraziamento anche al 98enne Oreste Buttironi

Il premio "Ciavenàsch 2019" è di Nicola Del Curto. Premiato con il riconoscimento triennale voluto da Prochiavenna e Amministrazione comunale, Del Curto è stato insignito dell'onorificenza nel tardo pomeriggio di giovedì 26 dicembre, presso la sala Bertacchi della Banca Popolare di Sondrio.

Titolare dell’azienda di famiglia, fabbricatrice di cucine in legno, porta il nome di Chiavenna nel mondo. Importante il suo impegno nel campo dello sport: ideatore e motore di due gare di corsa in montagna di livello mondiale: il KV e il Bregaglia Trail. 

Altro riconoscimento

80191851_2565603516825986_4913450850141077504_o-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la cerimonia è stata anche consegnata una targa di ringraziamento al signor Oreste Buttironi, chiavennasco di 98 anni che ha dedicato la vita agli altri, fervente infermiere e collaboratore del dottor Corbetta all’ospedale di Chiavenna nel secondo dopoguerra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento