rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
La proclamazione

Premi di laurea Lisa Garbellini: ecco tutti i vincitori

L'annuncio ieri mattina nella sala consiglio di palazzo Muzio nel corso della Giornata di studi dedicata alla ricercatrice sondriese scomparsa nel 2011 in un incidente stradale

“Ricordare Lisa, valorizzare la ricerca e premiare i giovani”: questo motto, scelto per il nuovo sito dell'Osservatorio sulla Valtellina, sintetizza al meglio il senso della decima edizione dei premi di laurea e della giornata di studi dedicati a Lisa Garbellini, ricercatrice Ersaf scomparsa tragicamente in un incidente stradale nell'agosto del 2011, tenutisi venerdì mattina nella sala consiliare di palazzo Muzio.

La prima parte della mattinata, organizzata dall'Osservatorio sulla Valtellina del presidente Bruno Di Giacomo Russo con il sostegno di vari enti pubblici e soggetti privati e della famiglia di Lisa, è stata caratterizzata dalla discussione su un tema molto attuale, cioè quello della giustizia sociale nell'educazione.

In seguito, poi, si è tenuta la premiazione degli elaborati vincitori dei Premio di laurea Lisa Garbellini 2022.

I vincitori

In totale sono stati presentati 13 elaborati (tesi di laurea o dottorato) e questo è stato l'esito delle valutazioni effettuate da un'apposita commissione scientifica:

- il primo premio Ersaf, del valore di mille euro è andato a Sabrina Bongiolatti grazie a “La gestione dei richiedenti asilo in Italia: il caso dell’accoglienza e dell’inserimento lavorativo in provincia di Sondrio”, tesi del corso di laurea magistrale in Scienze e Gestione dei servizi all’università degli studi di Milano Bicocca, nella materia di Organizzazione e capitale sociale per l’anno accademico 2017/2018;

- il secondo premio Ersaf (500 euro) è stato invece assegnato a Roberta Perico per il suo elaborato “Groundwater-surface water interaction in alpine catchment. Interazione tra acque sotterranee e superficiali in un bacino Alpino”, tesi di Dottorato di ricerca in Scienze chimiche, geologiche e ambientali all’Università degli studi di Milano Bicocca, nella materia di Geologia e idrologia per l’anno accademico 2020/2021.

- i premi dell'Osservatorio sulla Valtellina sono stati assegnati a Eleonora Rovedatti con “Le praterie: elementi del paesaggio alpino da conoscere e valorizzare. Il caso della val viola bormina”, tesi di laurea triennale in Scienze Umane dell’Ambiente, del Territorio e del Paesaggio all’Università Statale di Milano, nella materia di Scienze geografiche per l’anno accademico 2019/2020; e Martina Andreola grazie all’elaborato “CoAlps. Nuove prospettive per l’abitare sociale nelle Alpi”, tesi di laurea nel corso di Design, diploma di Accademia di primo livello alla Nuova Accademia delle belle arti Milano nella materia di design degli interni per l’anno accademico 2020/2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premi di laurea Lisa Garbellini: ecco tutti i vincitori

SondrioToday è in caricamento