menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In assenza del Melloblocco la Val Masino organizza il Freeblocco

Per il secondo anno consecutivo salta il celebre meeting di scalatori buolder nella valle retica, al suo posto un raduno spontaneo e non competitivo. Gli organizzatori: «Ci troviamo in valle per arrampicare e divertirci insieme nel pieno rispetto del luogo e della natura che ci ospita»

Se l'organizzazione in Val Masino dell'edizione 2019 del Melloblocco, il raduno internazionale di arrampicatori boulder, è miseramente fallita, schiacciata tra incomprensioni istituzionali e visioni divergenti, a risollevare gli animi dei tanti appassionati ci penserà Freeblocco.

Organizzato lungo il primo fine settimana del mese di maggio (4 e 5), Freeblocco è un raduno libero di arrampicatori, senza alcuna organizzazione, sponsor o competizione. Nato spontaneamente nel 2018, in concomitanta con l'edizione elvetica, svoltasi a Lugano, del celebre Melloblocco, Freeblocco aveva visto partecipare oltre 200 boulder provenienti da diverse parti del mondo.

«Freeblocco è emozione, amicizia e allegria. Non vi chiediamo di partecipare all'evento, ma vi chiediamo di Essere Voi l'Evento! Il 4 e 5 maggio 2019 siate tutti Freeblocco!!!» si legge sulla pagina facebook prontamente creata per divulgare l'appuntamento.

«Ci troviamo in valle per arrampicare e divertirci insieme nel pieno rispetto del luogo e della natura che ci ospita! Non esiste un programma o qualsiasi organizzazione fisica in loco. Si tratta soltanto di un appuntamento libero a cui chiunque può partecipare, senza vincoli ed iscrizione» spiegano gli organizzatori.

Intanto la Val Masino ed i suoi operatori, dopo la figuraccia per la mancata organizzazione del famosissimo evento internazionale, si stanno organizzando, promuovendo pernottamenti e menù ad hoc per il Freeblocco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Coronavirus

Covid, la Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento