menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo l'inverno riapre il Passo dello Spluga

In accordo con l’Autorità Elvetica, che sta ultimando la pulizia della carreggiata lungo il versante di competenza, la riapertura al transito del Passo dello Spluga è stata programmata per mercoledì 22 aprile.

Anas ha avviato le attività di sgombero neve e sistemazione della pavimentazione necessarie per il ripristino delle normali condizioni di transitabilità del tratto montano della statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”. In accordo con l’Autorità Elvetica, che sta ultimando la pulizia della carreggiata lungo il versante di competenza, la riapertura al transito del Passo dello Spluga è stata programmata per mercoledì 22 aprile. Il passo era stato interdetto al transito a novembre per la consueta chiusura invernale.

Nel dettaglio, la statale 36 sarà riaperta tra Montespluga (km 147), località nel comune di Madesimo, e il confine di Stato (km 149,519). Per effetto della riapertura della statale, sarà revocata anche la fascia oraria notturna di chiusura della statale (18:00 – 8:00) fra Teggiate, al km 140,625, e Montespluga, al km 147, nel comune di Madesimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento