rotate-mobile
Attualità Livigno

Livigno, il Passo della Forcola resta aperto a fasce orarie

L'annuncio del sindaco del Piccolo Tibet, Remo Galli: "Siamo in stretto contatto con le autorità svizzere. Apertura scelta condivisa. Grazie a chi si è impegnato per spazzare la neve"

Nonostante le nevicate dei giorni scorsi il Passo della Forcola, tra Livigno e la Valposchiavo, resta transitabile. Di comune accordo le autorità livignasche ed elvetiche hanno ritenuto di mantenere l'apertura del passo alpino, seppur a fasce orarie. A darne notizia il Comune del Piccolo Tibet.

Strada per la maggior parte del tempo aperta, chiusa soltanto per 5 ore e mezza: dalle ore 11 alle ore 16.30. Una scelta, dettata dal surriscaldamento del manto nevoso lungo le ore centrali della giornata, presa per evitare incidenti ed inconvenienti.

253948014_4743318012389623_2811578589453038170_n-2

"Siamo in stretto contatto con le autorità svizzere, che ringrazio, con le quali abbiamo condiviso questa apertura. Ringrazio tutti per il lavoro svolto in questi giorni, sia chi si è impegnato sul versante italiano sia su quello svizzero, per tenere pulita la strada" ha commentato a SondrioToday il sindaco di Livigno, Remo Galli.

Va infine ricordato come, dal 15 ottobre, sia obbligatorio avere a bordo le catene da neve o aver montati gli pneumatici invernali per poter transitare sul Passo della Forcola.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno, il Passo della Forcola resta aperto a fasce orarie

SondrioToday è in caricamento