Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Parcheggi e marciapiedi, Sondrio rifà il look alla zona di via Fiume

Le opere realizzate da privati a scomputo degli oneri di urbanizzazione dovuti. L'assessore Mazza: "Risolto una delle criticità della zona"

A Sondrio da alcuni giorni la zona di via Fiume può contare su un nuovo parcheggio, con dieci posti auto gratuiti, attiguo a quello già esistente in fregio alla ferrovia. Un servizio aggiuntivo per una zona di grande passaggio, poco distante dal centro città, a pochi metri dalla questura. E lungo la via Carducci, a sud della via Sauro, i pedoni possono camminare in sicurezza lungo il nuovo marciapiede appena realizzato in sostituzione di quello stretto e più breve che veniva utilizzato in precedenza. 

Marciapiede Carducci

È l'assessore all'Urbanistica, all'Ambiente e alla Mobilità Carlo Mazza ad annunciare il completamento dei lavori eseguiti dal privato a scomputo degli oneri di urbanizzazione dovuti per l'intervento edilizio sugli immobili nei pressi del sottopasso. "Grazie alla convenzione stipulata dal Comune con il privato - spiega l'assessore Mazza - abbiamo risolto una delle criticità della zona e ricavato un nuovo parcheggio. Ora è possibile camminare in sicurezza per raggiungere il sottopasso: il nuovo marciapiede è più largo e più lungo di quello esistente ed è separato dalla carreggiata da aiuole alberate Il nuovo spazio per le auto completa il servizio garantito agli automobilisti in una zona dove quattro anni fa è stato inaugurato un parcheggio comunale con 53 posti auto, metà in superficie e metà interrati".

Rimane il nodo del sottopasso ferroviario che l'Amministrazione comunale è intenzionata a risolvere mediante la realizzazione di un collegamento ciclopedonale: un progetto che è nelle previsioni e che verrà realizzato non appena saranno reperite le necessarie risorse finanziarie.

sottopasso via Carducci sondrio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi e marciapiedi, Sondrio rifà il look alla zona di via Fiume
SondrioToday è in caricamento