rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Attualità

In Valtellina i postini hanno il Pandino 4x4

In vista dell'inverno sono 28 le nuove Fiat Panda 4x4 consegnate ai centri di distribuzione posta e pacchi di Tirano, Bormio e Livigno

In attesa che arrivi la stagione invernale, i Centri di Recapito di Tirano, Bormio e Livigno, come in Valchiavenna, si preparano a garantire il recapito di posta e pacchi con nuovi mezzi a quattro ruote motrici, ideali per affrontare le consegne anche sui percorsi più duri.

Sono 28 le nuove Fiat Panda 4x4 in servizio nei centri di distribuzione di Tirano, Bormio e Livigno guidate dai 30 portalettere ogni giorno consegnano posta e pacchi in 17 comuni della Valtellina: Aprica, Bianzone, Bormio, Grosio, Grosotto, Livigno, Lovero, Mazzo di Valtellina, Sernio, Sondalo, Tirano, Trovo di Sant’Agata, Valdidentro, Valdisotto, Valfurva, Vervio e Villa di Tirano. 

I veicoli prima di entrare a far parte della flotta di Poste Italiane sono stati modificati e resi funzionali alle esigenze del servizio postale; ad esempio, in alcune macchine, il sedile passeggero è dotato di un particolare allestimento per l’alloggiamento delle cassette o di particolari scaffalature per il trasporto dei pacchi.

“Grazie a questa nuova fornitura di auto 4x4 – afferma Elisabetta Compagnoni, caposquadra del Centro di recapito di Bormio – non abbiamo alcuna difficoltà ad affrontare le salite più ripide e raggiungere le zone più impervie. Dal nostro centro di distribuzione raggiungiamo anche Valdisotto, Valdidentro e Valfurva e, quando nevica, solo le 4x4 riescono a proseguire.”

Poste Italiane grazie alla capillarità e all’efficienza della propria rete di distribuzione, garantisce le consegne su tutto il territorio, dai centri più piccoli e remoti in montagna alle grandi città: ogni anno i circa 80 portalettere della provincia di Sondrio percorrono quasi 900.000 chilometri.

Bormio 3

bormio 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Valtellina i postini hanno il Pandino 4x4

SondrioToday è in caricamento