Svolta importante / Sondalo

Ospedale Morelli: la Regione pronta a garantire una "regia dedicata"

Il direttore generale al welfare Giovanni Pavesi, incontrando i sindaci dell'Alta Valle, ha garantito l'adozione di un provvedimento in tal senso che porti a ufficializzare una direzione di gestione e coordinamento interamente dedicata al presidio

Dopo l’incontro con l’assessore Guido Bertolaso della settimana scorsa, ieri all'ospedale Morelli si è tenuto l’incontro tra il direttore generale Welfare di Regione Lombardia, il dottor Giovanni Pavesi, il direttore generale di Asst Valtellina e Alto Lario, il dottor Tommaso Saporito, il direttore del presidio Morelli, il professor Mario Melazzini, e i sindaci dell’Alta Valle per discutere della questione relativa al management del presidio di Sondalo.

Come già rappresentato all’assessore Bertolaso, secondo il punto di vista dei sindaci il focus della vicenda ruota intorno alla formalizzazione delle deleghe e dei poteri contenuti nell’incarico del direttore di presidio per consentirgli quella piena operatività, necessaria all’attuazione del Piano Strategico 2023-2025, piano che ha già ricevuto l’avallo della Regione.

Il provvedimento

Il direttore generale welfare Giovanni Pavesi, ha garantito in tempi brevi l’adozione di un provvedimento di giunta regionale di revisione del POAS (Piano organizzativo aziendale strategico) che recepisca i contenuti dell’avviso pubblico di reclutamento del direttore di presidio e che, pertanto, ufficializzi la presenza, all’interno di Asst Valtellina e Alto Lario, di una direzione di gestione e coordinamento interamente dedicata all’ospedale Morelli. Questo anche al fine di garantire una bilanciata e funzionale allocazione delle risorse.

Nell’attesa del provvedimento, i dirigenti presenti hanno garantito le condizioni operative per la continuità dell’attività ordinaria, nonché la condivisione sulle priorità degli obiettivi strategici del Morelli.

“Una giornata molto importante, un altro passo che mette al centro il rilancio e la valorizzazione del Morelli - hanno commentato i sindaci dell'Alta Valle -. Un ringraziamento ai cittadini per il sostegno e a tutti gli attori istituzionali coinvolti, in particolare al DG Pavesi per la fattiva collaborazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Morelli: la Regione pronta a garantire una "regia dedicata"
SondrioToday è in caricamento