rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
fiducia del papa

Un'altra nomina: Papa sceglie Oscar Cantoni per il Dicastero dei Vescovi

Il Vescovo di Como sarà eletto cardinale il prossimo 27 agosto. Ora la nuova chiamata

Papa Francesco sceglie ancora Oscar Cantoni. Il Vescovo di Como, che sarà eletto cardinale il prossimo 27 agosto, è stato anche nominato membro del Dicastero per i Vescovi. Un grande riconoscimento a testimonianza della stima che il Pontefice ha nei confronti del Pastore di Sondrio e Como. Inoltre, per la prima volta, fra i componenti del Dicastero sono state nominate anche tre donne.

Il Dicastero per i Vescovi ha il compito di erigere le nuove diocesi, le province e le regioni ecclesiastiche e costituire gli ordinariati militari; provvede inoltre alla selezione e alla nomina dei nuovi vescovi ed amministratori apostolici e dei loro coadiutori e ausiliari; vigila sul governo delle diocesi e organizza le visite ad limina (i viaggi che, di regola, ogni cinque anni i vescovi di tutto il mondo devono compiere a Roma per rendere conto alla Santa Sede dello stato della loro diocesi).

Le nomine

Le nomine sono state rese note ufficialmente dal Bollettino della Sala Stampa Vaticana diramato ieri, mercoledì 13 luglio:

"Il Santo Padre ha nominato Membri del Dicastero per i Vescovi gli Em.mi Signori Cardinali: Anders Arborelius, O.C.D., Vescovo di Stockholm (Svezia); Jose F. Advincula, Arcivescovo di Manila (Filippine); José Tolentino de Mendonça, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa; Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi; gli Ecc.mi Monsignori, la cui nomina cardinalizia è stata recentemente annunciata: Arthur Roche, Prefetto del Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti; Lazzaro You Heung-sik, Prefetto del Dicastero per il Clero; Jean-Marc Aveline, Arcivescovo di Marseille (Francia); Oscar Cantoni, Vescovo di Como (Italia); gli Ecc.mi Monsignori Dra?en Kutleša, Arcivescovo di Split-Makarska (Croazia), e Paul Desmond Tighe, Segretario del già Pontificio Consiglio della Cultura; il Rev.mo Padre Dom Donato Ogliari, O.S.B., Abate dell’Abbazia di San Paolo fuori le Mura e Amministratore Apostolico dell’Abbazia Territoriale di Montecassino (Italia); le Rev.me Suore Raffaella Petrini, F.S.E., Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, e Yvonne Reungoat, F.M.A., già Superiora Generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice; l’Ill.ma Dottoressa Maria Lia Zervino, Presidente dell’Unione Mondiale delle Organizzazioni Femminili Cattoliche".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra nomina: Papa sceglie Oscar Cantoni per il Dicastero dei Vescovi

SondrioToday è in caricamento