rotate-mobile
Attualità

Onorevole servizio, il riconoscimento per tre agenti della polizia di stato

A consegnare l'onorificenza il prefetto ed il questore. I premiati

Tre nuovi riconoscimenti per altrettanti agenti della polizia di stato. La consegna delle onorificenze nella mattinata di venerdì 15 dicembre per mano del prefetto di Sondrio, Roberto Bolognesi, alla presenza del questore Carlo Mazza. Al sovrintendente Carlo Bonesi, in forza al settore della polizia di frontiera di Tirano, è stata consegnata la croce d’oro per anzianità di servizio.

Al sovrintendente capo coordinatore Marco Della Maddalena e all’assistente capo coordinatore Simone Paolo Pilat, entrambi in forza alla questura di Sondrio, è stata consegnata la medaglia d’oro al merito di servizio. A Pilat anche la croce di bronzo per anzianità di servizio. Infine una medaglia di argento per merito di servizio è stata concessa all’assistente capo Pierpaolo Carella, in forza al settore della polizia di frontiera di Tirano.

I riconoscimenti, secondo le disposizioni ministeriali, sono concessi con Decreto del Prefetto, previo parere favorevole del Questore, al personale appartenente alla Polizia di Stato che ha prestato, per la durata prevista dalla legge, onorevole servizio nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza. I riconoscimenti attestano formalmente l’attività prestata dagli operatori della Polizia di Stato quotidianamente a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e a vantaggio di un ordinato sviluppo della comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onorevole servizio, il riconoscimento per tre agenti della polizia di stato

SondrioToday è in caricamento