rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Soluzioni temporanee

Nuovo orario Colico-Chiavenna: bus aggiuntivi e uscite anticipate da scuola

Queste le soluzioni proposte nell'incontro odierno, convocato dagli assessori regionali Terzi e Sertori, per minimizzare i disagi degli studenti con l'entrata in vigore dell'orario invernale. Lunedì ulteriore approfondimento con Trenord

Bus aggiuntivi e uscite anticipate da scuola in attesa di un ulteriore approfondimento rispetto al nuovo orario del servizio ferroviario della linea Colico-Chiavenna: è questo l’esito dell’incontro tenutosi questa mattina tra Regione Lombardia e Trenord alla presenza dei sindaci di Colico e Chiavenna, della dirigenza dell’istituto scolastico Marco Polo di Colico, della Comunità Montana e della agenzia del Tpl. L’incontro, convocato dagli assessori Claudia Terzi e Massimo Sertori, è avvenuto dopo la segnalazione di possibili disagi causati dal nuovo orario ferroviario in vigore da domenica 11 dicembre. Un ulteriore approfondimento è già in agenda lunedì prossimo.

La soluzione  

“Come precisato da Trenord agli amministratori del territorio, sulla linea Colico-Chiavenna l’orario delle corse è stato modificato di concerto con Rfi in seguito all’attivazione della nuova sede d’incrocio dei treni nella stazione di Dubino per consentire un’efficace connessione con la linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano così come chiedeva da tempo il territorio - sottolinea Claudia Maria Terzi, assessore all’Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia -. Grazie all’incontro di oggi una soluzione è stata  trovata: per Colico sarà attivato da lunedì un servizio sostitutivo con bus che partiranno alle 14.04, mentre per Chiavenna la partenza del treno rimarrà alle 12.35 e le scuole anticiperanno temporaneamente di pochi minuti l’uscita degli studenti, in attesa di una modifica mirata dell’orario che sarà allo studio già nei prossimi giorni”.

Ulteriore approfondimento          

“L’impegno è di trovare una soluzione permanente e compatibile con le esigenze di tutti gli attori interessati - aggiunge Massimo Sertori, assessore alla Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni di Regione Lombardia -. Lunedì pomeriggio ci sarà un altro tavolo di confronto con le scuole e l’agenzia del Tpl per valutare se e come intervenire sull’orario a partire dal 9 gennaio prossimo”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo orario Colico-Chiavenna: bus aggiuntivi e uscite anticipate da scuola

SondrioToday è in caricamento