rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Finisce l'era di Saporito e Stradoni: ecco chi guiderà la sanità valtellinese

Cambio ai vertici della sanità lombarda: il presidente Fontana ha nominato i nuovi direttori generali che, a partire dal 2024, dirigeranno le 8 Ats, le 26 Asst e i 5 Irccs della Lombardia oltre che AREU

Il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha nominato questa sera, nel corso della seduta di Giunta, i nuovi direttori generali che, a partire dal 1° gennaio 2024, dirigeranno le 8 Ats, le 26 Asst e i 5 Irccs della Lombardia e dell'Agenzia Regionale Emergenza Urgenza (AREU). Tra questi anche i nuovi dirigenti della sanità in provincia di Sondrio. Alla guida dell'Asst Valtellina e Alto Lario, in sostituzione di Tommaso Saporito, Fontana ha nominato Monica Fumagalli. Originaria di Bormio, ha sempre lavorato in provincia di Sondrio, tranne che nell'ultimo quinquennio dove è stata direttore amministrativo del "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo. Nel triennio 2016-2018  era stata direttore amministrativo e direttore “ad interim” delle Risorse Umane dell’Ats della Montagna. In precedenza aveva ricoperto il ruolo di direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna, dove era stata anche direttore amministrativo del presidio ospedaliero di Sondalo e responsabile degli Affari generali e legali. 

Per quanto riguarda invece Ats della Montagna, sarà Vincenzo Petronella a prendere il posto del neo pensionato Raffaello Stradoni. Originario di Lucera, in provincia di Foggia, dal gennaio 2022 era il direttore amministrativo della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. In passato aveva ricoperto lo stesso ruolo sia presso l’IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo di Pavia, sia presso l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo. È stato anche consigliere di amministrazione di FROM, la Fondazione per la ricerca del Papa Giovanni XXIII, e componente del Comitato Regionale della Direzione Welfare di Regione Lombardia. A proposito di Ats da segnalare la riconferma a Pavia di Lorella Cecconami, direttore sanitario prima e direttore generale poi di Ats della Montagna dal 2011 al 2021. 

"Come avevamo anticipato – hanno dichiarato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Guido Bertolaso - le nomine dei direttori generali sono state decise sulla base delle competenze. Evidenziamo con soddisfazione l’aumento di giovani e donne tra i nuovi nominati, che siamo certi sapranno dare nuova energia al sistema. Il prossimo anno ci aspettano grandi sfide. Contiamo di dare una svolta decisiva per avviare un nuovo corso della sanità lombarda, dove tutti gli attori del sistema lavorino in rete, in forma coesa e solidale, soprattutto con chi ha più difficoltà. Vogliamo che ognuno si senta parte di un’unica struttura regionale in grado di garantire servizi e cure ai cittadini sempre più veloci e di qualità”.
“Ai nuovi nominati vanno i nostri migliori auguri per il lavoro che andranno a svolgere. Così come - concludono Fontana e Bertolaso - a chi andato in pensione o non è stato confermato va il nostro ringraziamento per il grande contributo concesso per mantenere alta la qualità delle cure offerte dal sistema sanitario lombardo".

Tutte le nomine

Di seguito l'elenco dei nuovi direttori generali di Ats, Asst e Irccs e Areu, con indicati i nomi dei direttori che sostituiscono.

ATS

- Ats della Montagna, Vincenzo Petronella (nuovo, sostituisce Raffaello Stradoni)

- Ats Città Metropolitana, Walter Bergamaschi (confermato)

- Ats dell'Insubria, Salvatore Gioia (nuovo, sostituisce Lucas Maria Gutierrez)

- Ats della Brianza, Michele Brait (nuovo, sostituisce Carmelo Scarcella)

- Ats Bergamo, Massimo Giupponi (confermato)

- Ats Brescia, Claudio Sileo (confermato)

- Ats Pavia, Lorella Cecconami (confermata)

- Ats della Val Padana, Ida Ramponi (sostituisce Salvatore Mannino).

ASST

- Asst Valtellina e Alto Lario, Monica Fumagalli (nuova, sostituisce Tommaso Saporito)

- Asst Niguarda, Alberto Zoli (nuovo, sostituisce Marco Bosio)

- Asst S. Paolo e S. Carlo, Simona Giroldi (nuova, sostituisce Matteo Stocco)

- Asst Fatebenefratelli Sacco, Maria Grazia Colombo (passa da Commissario a Dg)

- Asst Gaetano Pini/Cto, Paola Lattuada (confermata)

- Asst Ovest Milanese, Francesco Laurelli (nuovo, sostituisce Fulvio Odinolfi)

- Asst Rhodense, Marco Bosio (sostituisce Germano Pellegatta)

- Asst Nord Milano, Tommaso Russo (passa da Commissario a Dg)

- Asst Melegnano e Martesana, Roberta Labanca (nuova, sostituisce Francesco Laurelli)

- Asst Lodi, Guido Grignaffini (nuovo, sostituisce Salvatore Gioia)

- Asst Sette Laghi, Giuseppe Micale (passa da Commissario a Dg)

- Asst Valle Olona, Daniela Bianchi (nuova, sostituisce Eugenio Porfido)

- Asst Lariana, Luca Stucchi (nuovo, sostituisce Fabio Banfi)

- Asst Lecco, Marco Trivelli (nuovo, sostituisce Paolo Favini)

- Asst Vimercate, Carlo Alberto Tersalvi (sostituisce Marco Trivelli)

- Asst Papa Giovanni XXIII, Francesco Locati (nuovo, sostituisce Maria Beatrice Stasi)

- Asst Bergamo ovest, Giovanni Palazzo (nuovo, sostituisce Peter Assembergs)

- Asst Bergamo est, Marco Passaretta (nuovo, sostituisce Francesco Locati)

- Asst Spedali Civili di Brescia, Luigi Cajazzo (nuovo, sostituisce Massimo Lombardo)

- Asst Franciacorta, Alessandra Bruschi (nuova, sostituisce Luigi Cajazzo)

- Asst Del Garda, Roberta Chiesa(nuova, sostituisce Anna Gerola)

- Asst Pavia, Andrea Frignani (nuovo, sostituisce Marco Paternoster)

- Asst Cremona, Ezio Belleri (nuovo, sostituisce Giuseppe Rossi)

- Asst Mantova, Anna Gerola (nuova, sostituisce Mara Azzi)

- Asst Crema, Alessandro Cominelli (nuovo, sostituisce Ida Ramponi)

- Asst Della Valcamonica, Corrado Scolari (nuovo, sostituisce Maurizio Galavotti).


IRCCS

- Fondazione Irccs Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano, Matteo Stocco (nuovo, sostituisce Ezio Belleri)

- Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Carlo Nicora (confermato)

- Istituto Neurologico Besta, Angelo Cordone (confermato)

- Policlinico San Matteo Pavia, Stefano Manfredi (confermato)

- Irccs Monza, Silvano Casazza (confermato).


AREU Azienda Regionale Emergenza Urgenza, Massimo Lombardo (nuovo, sostituisce Alberto Zoli). 

Agenzia dei Controlli, Paola Palmieri (nuova, sostituisce Alessandro Visconti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce l'era di Saporito e Stradoni: ecco chi guiderà la sanità valtellinese

SondrioToday è in caricamento