rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Valdisotto

Tante adesioni in Alta Valle, un nuovo ufficio per la Confederazione Agricoltori Italiani

Inaugurata ufficialmente a Valdisotto la nuova sede della CIA

La Confederazione Agricoltori Italiani (CIA) ha un nuovo ufficio zonale a Valdisotto. La presenza di CIA in Alta Valle si consolida dopo il grande consenso ottenuto dallo scorso mese di Marzo. Da allora, infatti, circa un centinaio di aziende agricole hanno deciso di associarsi e fruire dei servizi offerti dall’Associazione di Categoria, tanto che si è reso necessario un ampliamento della famiglia, ricorrendo all’istituzione di un ufficio più grande e spazioso, con grande parcheggio a uso pubblico e gratuito nel piazzale antistante.

Sabato 13 novembre si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del nuovo ufficio zonale, sito in via Nazionale 51. La cerimonia è stata la prima occasione di incontro fra il presidente Cia Alta Lombardia, Emilio Molteni, il direttore, Peppino Titone, e i molti funzionari e tecnici dell’organizzazione intervenuti per incontrare i nuovi associati.

Il nuovo ufficio in Alta Valle si va ad aggiungere a quelli già presenti sul territorio provinciale di Sondrio, quello della sede principale di Sondrio e a Morbegno, oltre agli altri nelle Province di Como, Lecco, Bergamo e Varese. L’ufficio Cia di Valdisotto sarà ufficialmente operativo e fruibile dal pubblico nel giro di un paio di settimane, dopo il trasloco delle ultime cose.

La sede sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì negli orari d’ufficio, e come tutti gli altri uffici CIA, offrirà tutti i servizi delle Associazioni di Categoria, a partire dalla consulenza alle aziende agricole a livello tecnico e fiscale, alla tenuta della contabilità, passando per i servizi alle persone e il Patronato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante adesioni in Alta Valle, un nuovo ufficio per la Confederazione Agricoltori Italiani

SondrioToday è in caricamento