Chiavenna, una nuova cassa automatica per i biglietti nella stazione ferroviaria

La nuova TVM (Ticket Vending Machine) dispone di un grande display touch screen e offre la possibilità di pagamento sia con contanti (monete e banconote) che con carta di credito, in modalità contactless

Lungo la mattinata di mercoledì 18 novembre 2020, presso la stazione di Chiavenna, è stata installata una nuova emettitrice automatica di titoli di viaggio di Trenord. Una cassa automatica che i viaggiatori potranno utilizzare per acquistare biglietti di corsa semplice, carnet e abbonamenti Trenord - anche per l’area STIBM di Milano/Monza e Brianza - biglietti per gli itinerari turistici Discovery Train nonché biglietti per il servizio aeroportuale Malpensa Express.

La nuova TVM (Ticket Vending Machine) dispone di un grande display touch screen e offre la possibilità di pagamento sia con contanti (monete e banconote) che con carta di credito, in modalità contactless. 

L’installazione della nuova emettitrice a Chiavenna è parte di un più ampio piano che prevede sia l’installazione di nuove emettitrici automatiche di bigliettazione che l’ammodernamento di quelle già esistenti, per un investimento complessivo da parte di Trenord di oltre 5 milioni di euro in 2 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Fontana: «Con questi numeri la Lombardia sarà zona gialla dall'11 dicembre»

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Piantedo, giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

Torna su
SondrioToday è in caricamento