Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

Confermate le previsioni meteo. Cime imbiancate e temporali sul fondovalle

Madesimo innevata (Foto di Valchiavenna Turismo/Fb)

Erano attesi e non si sono fatti attendere. Pioggia e freddo, grandine e neve hanno raggiunto la provincia di Sondrio nella tarda mattinata di oggi, venerdì 25 settembre, portando letteralmente l'autunno tra le vallate valtellinesi e valchiavennasche.

In Valchiavenna la grandine è caduta già nella mattinata, ricoprendo di bianco il fondovalle e provocando allagamenti. Sui passi alpini la neve, caduta fitta dal cielo: imbiancati il passo Bernina, il passo Forcola, il passo Foscagno, il passo Stelvio ed il passo Spluga. Innevate anche le località più in quota della provincia: Livigno e Madesimo su tutte.

Alcuni disagi provocato dal forte vento giunto da nord. Un pino è crollato sulla strada statale 301, in località Arnoga, nel territorio comunale di Valdientro, che dal Bormiese conduce a Livigno. Nella nevicata sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per rimuovere la grossa pianta: per tale motivo è stato istituito il senso unico alternato in corrispondenza del km 2,100. Interventi simili sono stati segnalati anche in Valgerola.

120215863_3378746142246050_5858532148951233143_n-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

SondrioToday è in caricamento