menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valtellina e mondo dello sci in lutto, è morto Mario Cotelli

Aveva 76 anni ed era malato da tempo. La Federazione: «La sua gestione della Valanga Azzurra fu la più vincente nella storia degli azzurri dello sci»

Addio a Mario Cotelli: è morto nella mattinata di martedì 5 novembre 2019 lo storico tecnico sondriese della Valanga Azzurra di sci. Cotelli aveva 76 anni, e da tempo era in cura per un'insufficienza renale che si era aggravata nell'ultimo periodo.

Celebre per esser considerato il "padre" della Valanga Azzurra, storica nazionale italiana di sci alpino con i fuoriclasse Gustav Thoeni e Piero Gros, Cotelli era ancora riconosciuto uno dei massimi esperti dello sci italiano ed internazionale.

«Rimasto in carica per 9 anni, la sua gestione fu la più vincente nella storia degli azzurri dello sci. Fu in quegli anni che, in Coppa del Mondo, l'Italia vinse 5 volte il titolo assoluto e 12 medaglie tra mondiali e Olimpiadi, dominando le discipline tecniche» ha ricordato la Federazione di sci sul proprio sito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia sempre più zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento