menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirano piange il suo giovane campione di poker Matteo Mutti

Apprezzato giocatore di livello internazionale aveva soltanto 29 anni

Il mondo del poker piange il giovane talento tiranese Matteo Mutti, scomparso a soli 29 anni a causa di una malattia incurabile. Molto famoso per la sua brillante carriera pokeristica, online come dal vivo (qui la sua carriera), Matteo Mutti era considerato un giocatore atipico perchè molto apprezzato anche per le sue doti umane.

Originario di Tirano, avrebbe compiuto 30 anni tra poco più di un mese. I funerali si svolgeranno mercoledì 1 luglio 2020 presso la Chiesa Parrocchiale di San Martino a Tirano, allo ore 14,30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento