Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Morbegno / Via Strada Comunale di Campagna

Morbegno, ai Vigili del Fuoco serve una caserma più funzionale

La discussione è stata riaperta dalla Direzione territoriale della FNS CISL che ha incontrato il sindaco della Città del Bitto Alberto Gavazzi e l’assessore ai lavori pubblici Franco Marchini

Una riunione per cercare di porre fine all’ormai annoso problema relativo agli aspetti di sicurezza, decoro e prestazione energetica del fabbricato adibito a distaccamento dei Vigili del Fuoco di Morbegno. Questo l'obiettivo del meeting tenutosi mercoledì 12 maggio tra la Direzione territoriale della FNS CISL, il sindaco della Città del Bitto Alberto Gavazzi e l’assessore ai lavori pubblici Franco Marchini. 

«Abbiamo evidenziato alle massime autorità comunali - spiega Alberto Busi, segretario generale FNS ella CISL di Sondrio -  che i tempi sono oramai maturi affinché si consegni all’intera cittadinanza morbegnese e ai lavoratori di ruolo e quelli volontari dei Vigili del Fuoco, una nuova sede che garantisca prima di tutto “sicurezza e stabilità” contro gli effetti di un sisma e contro fenomeni idrogeologici, che disponga di spazi e volumi adatti al numero degli occupanti e veicoli di soccorso depositati e che conservi la funzionalità e la prestazione energetica in conformità alle normative del caso. Questo è uno degli obiettivi principali di questa organizzazione sindacale che perseguirà con attenzione nel futuro, proponendosi come soggetto “collante” negli aspetti decisionali delle massime autorità politiche e amministrative locali e nei confronti del Dipartimento dei Vigili del Fuoco; in particolare nella riunione odierna il Comune di Morbegno ha condiviso con entusiasmo la nostra proposta».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morbegno, ai Vigili del Fuoco serve una caserma più funzionale

SondrioToday è in caricamento