menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, l'Alta Valle si mobilita in difesa del Morelli con «una grandissima manifestazione»

Il Comitato pro-Morelli: «Cari Governanti di Regione Lombardia, temiamo che non abbiate neppure idea di quanta delusione c'è fra la gente. La manifestazione sarà solo l’inizio della resistenza»

Sondalo e l'Alta Valle non sono disposti ad accettare il piano di riorganizzazione della sanità di montagna pensato e proposto da Regione Lombardia con il supporto del Politecnico di Milano. Preoccupano non poco le sorti dell'ospedale Morelli di Sondalo tanto che lo scontro dialettico si tradurrà in una grande manifestazione di protesta e resistenza organizzata dal Comitato a difesa della sanità di Montagna - "Io sto con il Morelli" al motto di "partigiani della sanità".

«Cari Governanti di Regione Lombardia, a breve una GRANDE MANIFESTAZIONE a cura del Comitato, pacifica ed ordinata, vi renderà l’idea di quanto siamo ancora disposti ad ascoltare le vostre tiepide rassicurazioni. Temiamo che non abbiate neppure idea di quanta delusione c'è fra la gente. E quanto siamo pronti a difendere la Sanità di Montagna con ogni mezzo lecito! La manifestazione sarà solo l’inizio della resistenza» si legge sulla pagina Facebook del Comitato pro-Morelli.

Nei prossimi giorni il comitato del Bormiese fornirà maggiori dettagli sulla manifestazione di protesta. In tanti sui social hanno accolto con giubilo la notizia chiedendo maggiori informazioni (data e luogo su tutti) per poter esser presenti e manifestare in difesa del Morelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento