Attualità Era

Valchiavenna in lutto per la morte di Simone

Molto conosciuto e stimato in tutta la Valchiavenna

L'intera Valchiavenna è in lutto per la prematura scomparsa di Simone Andreoli. Simone, classe 1980, era molto conosciuto in zona anche per via del suo lavoro come macellaio presso la Macelleria Quintino di Gordona. Tantissimi i messaggi di cordoglio che amici e conoscenti hanno voluto dedicare a Simone sui social: un ragazzo dal cuore grande e dal sorriso immancabile.

Il funerale si svolgerà lunedì 14 a Era, frazione di Samolaco, alle ore 10.

Il ricordo di Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna

«Il destino ha vie che non possiamo cambiare. Ma così è davvero troppo. Lascia senza parole e provoca insieme urla contro il cielo. Quel cielo che sembra essersi accanito su questa famiglia e rende tutto ciò inaccettabile, ingiusto, crudele. Abbiamo condiviso i fantastici anni della scuola superiore e un'amicizia che, seppur con pochi contatti, non è mai venuta meno. Ciao Simo, Sei volato via così. In fretta e senza rumore. Ora proteggi e accompagna, insieme alla tua mamma e a Giordana, il tuo grande papà Ennio, esempio di uomo forte e semplice, valido e apprezzato collaboratore delle Amministrazioni della Valchiavenna per tanti anni. A Dio Simo, resta il tuo sorriso ed un grande vuoto».

Il ricordo dei colleghi della macelleria Quintino di Gordona

«Con lui se ne va oggi un pezzo di noi, della nostra anima. Non solo una brava persona, un collaboratore infaticabile, un riferimento..ma anche un amico. Ciao Simo, un abbraccio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valchiavenna in lutto per la morte di Simone

SondrioToday è in caricamento