Svizzera: uccisi 4 lupi nel Canton Grigioni

L’eliminazione era stata autorizzata dalla Confederazione nella regione del Piz Beverin, non lontano dal Passo dello Spluga

L’eliminazione autorizzata dalla Confederazione di quattro giovani lupi del branco nella regione del Piz Beverin, nel Cantone dei Grigioni, tra Thusis e la Safiental, è conclusa. Lo riferisce un comunicato dell’Ufficio cantonale per la caccia e la pesca.

Lungo la mattinata di martedì 26 novembre 2019 – precisa la nota – a Cazis è stato dato il colpo di grazia a un animale investito da un’auto. Un altro giovane esemplare di sesso maschile è stato abbattuto la scorsa settimana nelle vicinanze di un villaggio dalle fondovalle. E, come già annunciato, ai primi di ottobre il guardacaccia ne aveva già eliminati due nell’ambito delle misure di regolazione del branco.

Il lupo avvistato a Bormio

L’elevata mobilità degli animali e il terreno difficile avevano finora impedito un ulteriore intervento. Con l’arrivo delle nevicate, i lupi erano però scesi ad altitudini più basse, consentendo così all’ufficio cantonale di intervenire.

Gli animali verranno ora esaminati nell’ospedale per animali dell’Università di Berna e identificati geneticamente all’Università di Losanna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ardenno, tenta di uccidere i figli con il gas e di togliersi la vita: arrestata

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Valmalenco, i carabinieri non riescono a calmare il figlio violento: sedato e ricoverato

  • Sci, verso la chiusura degli impianti di risalita per le vacanze: si attende la conferma del Dpcm

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

Torna su
SondrioToday è in caricamento